Il minestrone genovese non ha pari nelle stagioni a cavallo tra primavera ed estate. A dire il vero, con qualche accortezza, è buono anche in altri periodi dell’anno…Una sinfonia di verdure che poi si completa con l’utilizzo della classica pasta da minestrone: a voi la scelta!

 

minestrone genovese

Le verdure vanno scelte con accortezza e cotte opportunamente, in modo tale che mantengano la loro croccantezza e colore, seppur perfettamente amalgamate a realizzare un’autentica opera d’arte della cucina genovese.

FERNANDA LO REALIZZA COSI’

E poi lo sapete: non deve mai mancare un generoso cucchiaio di pesto. Altrimenti che minestrone genovese sarebbe?

 

minestrone genovese

 

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.