sabato, Giugno 15, 2024
Home Blog

Spin Ristorante Enoteca con Paolo Zerboni gusto al centro

Spint ristorante enoteca
Un locale di atmosfera, che cattura gli ospiti coinvolgendoli in una experience dal sapore ligure piemontese. Siamo al Ristorante Enoteca Spin, in via Carlo Barabino 120r, un luogo dove l’occhio incontra l’eleganza dell’arredo in legno pregiato, mentre il palato si lascia sedurre dai gusti e dai profumi della Liguria, e non solo, in un percorso enogastronomico di eccellenza. Paolo Zerboni, genovese...

Ostriche alla brace: una golosità dice Mauro Salucci

Ostriche alla brace
Già nel medioevo si parla di ostriche alla brace.  Le ostriche si cuocevano in umido ma anche e soprattutto alla brace e molti sono i trattati che ne contemplano la preparazione. Cotte sulla brace ardente e quando si aprono sono cotte e si possono mangiare così come sono. Sono pronte quando si sente un rumorino che sembra uno stillicidio...

Corzy: design e artigianato si incontrano in Valpolcevera

corzy
CORZY, quando Design, artigianato e passione per il territorio si incontrano. Un mio antico progetto di vent’anni fa, che fu quello di realizzare la Mascotte della Valpolcevera, ha recentemente preso linfa. Con la complicità della Madrina Laura Gambardella si è potuto realizzare un’operazione che ha coinvolto diversi soggetti, tutti accomunati dalla passione per le tradizioni nel segno del bello e soprattutto...

Pesto che si sposta dalla cucina al salotto

Pesto dalla cucina al salotto Sua Maestà il Pesto da oggi non sarà più solo in cucina ma anche in salotto! Ci ha pensato Alberto Podestà che ha voluto rendere omaggio alla nostra città con una collezione di cuscini d’arredo chiamata “Ambasciata di Genova”. Oltre al Pesto gli altri soggetti sono l’iconico San Giorgio e una grafica che riporta il nome Zena. Realizzati...

Cono gelato da passeggio invenzione tutta ligure

Cono gelato da passeggio
Fu un ligure a inventare il cono gelato da passeggio. Si chiamava Giovanni Torre, per gli amici "Il Merlo". Nel 1902 andò a Bruxelles e grazie alla sua genialata divenne ricco. Pare tuttavia che già decenni prima alle spalle di Sanremo, nella Liguria di ponente, si conoscesse la ricetta di questa cialda che ha fatto Storia, soprattutto nei paesi...

Hostaria va al mercato: si parte il 3 giugno al Mog

Hostaria Ducale
Conciliare tradizione e buona cucina non è sempre facile. La mission del team di Hostaria Ducale è proprio questa: con la nuova apertura di Hostaria al Mercato, ristorante al primo piano del MOG (il Mercato Orientale di Genova) darà vita ad un servizio di alto livello, materie prime ricercate e tutto il buono dei piatti semplici della gastronomia genovese....

Genova BeDesign week 2004: visitatori al top

genova bedesign
La Genova BeDesign Week 2024 ha chiuso con oltre 20 mila presenze, confermando il grande successo dell'edizione precedente. L'equilibrio tra professionisti del design, le imprese espositrici e il pubblico ha contribuito al successo dell'evento, così come la partecipazione ai percorsi tematici come "Outdoor senza confini", "Container", "Under 35" e "La Casa cambia pelle". Gli eventi del Design Festival hanno...

Nasche: non solo una località dice Mauro Salucci

Dopo l'anno 641 Genova fu espugnata da Rotari, Re longobardo. La città venne germanizzata e si eliminarono i giovani maschi che resistevano per obbligare (col passare del tempo) le vedove a rimaritarsi con i soldati longobardi e fare nascere sudditi di sangue misto, metà longobardi e metà genovesi. Il paese di Bavari fu un esempio di arimannia longobarda, in cui...

Festa della Focaccia di Recco: sabato e domenica da pienone

Festa della focaccia di Recco
Il week end della Festa della Focaccia a Recco è finalmente arrivato e la città si prepara ad accogliere decine di migliaia di persone pronte a festeggiare uno dei prodotti più amati della tradizione ligure. La Festa della Focaccia di Recco, organizzata dal Consorzio della Focaccia di Recco e il Comune di Recco, si svolge ogni anno la quarta domenica...

Tomy Giachino: al Santamonica pregi di gioventù

Tomy Giachino
Da un po' di tempo a questa parte il nome di Tomaso Tomy Giachino circola con sempre maggiore insistenza alla voce “giovane sì, ma bravo”. Che sia giovane non c'è ombra di dubbio visto che accarezza i sogni dei suoi 21 anni. Bravo? Lo dicono quanto passano dal Santamonica di Lungomare Lombardo e hanno gli occhi lucidi e la...