Salsa agrodolce: ricetta antica

salsa agrodolce, pomodori ripieniLa salsa agrodolce è una semplice ricetta antica.  Questa salsa, indubbiamente,  ricalca l’abitudine a miscelare elementi dolci con altri “agri”. Se ben dosata, appare evidente che il I risultato è quello di   realizzare un mix perfettamente equilibrato. Esiste anche una variante, molto gustosa, che vede protagonisti i funghi secchi trifolati in abbinata ai pomodori.

Ingredienti 

  • Pomodori freschi 400 gr. (oppure pelati)

  • Un bicchiere di aceto

  • salsa agrodolceUna cipolla

  • Un cucchiaio medio di zucchero

  • Un bicchiere d’olio extra vergine d’oliva

  • Un pugno d’uvetta e pinoli

  • Sale

La preparazione

Tritate la cipolla e rosolatela nell’olio. Aggiungete i pomodori  pelati e tritati. Cuocete per 15/20 minuti. Salate. Aggiungete aceto, zucchero, uvetta e pinoli. Fate cuocere per altri 10 minuti. E’ una salsetta che potrete utilizzare anche per condire una pasta veloce. Altrimenti la potrete accompagnare a carni bollite e a pesce lesso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.