Luca RossiNatale non è solo pandolce e cappon magro, per quanto riguarda la tradizione genovese, ma può essere anche un momento per degustare un raffinato cocktail, perché no, pensato appositamente per essere bevuto all’ombra dell’albero tra palline e luci multicolori. Luca Rossi, bartender di punta e attualmente Bar manager presso lo storico Bar degli Aperitivi, si è divertito a mettere giù una drink list natalizia. Luca Rossi è un Head Bartender e Mixology Consulting con molti anni di esperienza nell’ industria dell’ ospitalità; esperto nella storia del bartending e appassionato ricercatore della mixology. Svolge numerosi corsi di formazione per Bartender. Ha collaborato e collabora con le maggiori riviste del settore, è consulente per alcune aziende del mondo beverage, giudice in numerose competitioni, esperto in start up e formazione del personale. La prima cocktail competion vinta nel 2000 e poi un vero e giro del mondo con lo shaker sottobraccio  tra competizioni e viaggi di studio. Per lui una grande attenzione al territorio vuol dire una generosa strizzata d’occhio a prodotti e usi del bere genovese. Utilizzo di prodotti locali e spezie genovesi rivisitati in modo attuale. E allora eccole qua: alcune idee semplici per un cocktail natalizio.

X – MAS PUNCH

Luca Rossi4 cl Brandy
2 cl Liquore alle castagne della Val d’ Aveto (Andrea Bruzzone Liquori)
1,5 cl Genepy
1 cucchiaino di zucchero
5 chicchi di caffè
6 cl acqua calda

Scaldare gli ingredienti, esclusa l’ acqua in un pentolino. Filtrare in una tazza di vetro, aggiungere acqua calda. Decorare con una grattata di noce moscata in superficie.

 

 

 

VINO CALDO

1 bottiglia di vino fruttato
12 cl di Brandy o Bourbon
2 cucchiai di zucchero
4 anice stellato
Scorze di arancia e limone
Cannella

Scaldare in una pentola gli ingredienti, senza far bollire.
Servire in tazza, ben caldo.

 

 

 

EGG NOG

Luca Rossi30 ml Brandy
20 ml rum
60 ml latte
15 ml albume pastorizzato
30 ml tuorlo pastorizzato
Zucchero
Noce moscata

Montare a neve l’ albume.
A parte, sbattere il tuorlo con lo zucchero. Mettere il brandy, il rum e il latte in una caraffa e versarli a filo nel tuorlo zuccherato, continuando a sbattere. Unire il composto con gli albumi.
Scaldare il drink leggermente e decorare con grattata di noce moscata.
Si può anche servire freddo.

NEGRONI DI NATALE ALLA GENOVESE

4 cl Gin Ginuensis
3 cl Corochinato infuso alla cannella e chiodi garofano
1,5 cl Amaro Santa Maria al Monte

Miscelare diluendo nel mixing glass.
Servire nel tumbler con ghiaccio
Decorare con scorza arancio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.