Ivano Ricchebono“La voglia, la convinzione che anche nella nostra Liguria si possano fare cose importanti nel campo della cucina”. Così Ivano Ricchebono, presenta con il sorriso sulle labbra, l’appuntamento che il 10 agosto vedrà lo chef stellato di The Cook  e lo stellato Andrea Ribaldone, impegnati in un prestigioso “4 mani” presso l’Hotel Diana di Alassio. “Con Andrea non siamo solo colleghi ma anche amici  – racconta Ivano Ricchebono . Abbiamo collaborato in occasione di Identità Golose al tempo dell’ Expò di Milano. Non siamo nuovi a collaborazioni di questo genere ed è sempre un piacere ripeterle. Andrea RibaldoneE poi con Andrea – aggiunge lo chef blucerchiato – ci siamo conosciuti in quel formidabile salotto che è “La Prova del Cuoco“, avventura che poi è continuata per entrambi anche nel corso di quest’anno. Invitarlo è stato un grande piacere e lui ha accolto l’invito in modo molto convinto ed entusiasta.”

Diamo una scorsa all’interessantissimo menù proposto nella serata del 10 agosto presso l’Hotel Diana di Alassio, con inizio alle ore 20.45. La mano dello chef piemontese si palesa sotto forma della Tartare di Fassona Piemontese , formaggetta di Roccaverano e nocciole. Non solo, ma anche con il Risotto  pomodoro  agrumi e bottarga di tonno. Immancabile, per parte di Ricchebono, la lodatissima, con motivo, Acciuga su tela. “Porterò anche la Triglia – dice lo chef genovese che poi aggiunge. Il dessert sarà una preparazione storica di The Cook come la sfera di meringa , fior di latte e zabaione. Ivano Ricchebono

I vini serviti durante la serata saranno quelli di Daniele Parma “la Ricolla”. Il riso sarà quello di Barone e l’acqua Valverde. Due sponsor che hanno creduto nell’iniziativa voluta fortemente  da Ricchebono. E lo chef stellato bissa già l’appuntamento, questa volta con un grande chef l genovese, come Marco Visciola del Marin al Porto Antico. I due, recentemente, sono stati ambasciatori di grande successo della cucina ligure in Russia. Ora si ritroveranno nella loro Liguria.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.