Cibus13Cibus13 è un locale molto particolare, inserito nel cuore della movida del centro storico genovese e di recente apertura. E’ piacevole scambiare pareri con i giovani, appassionati , gestori che sanno di vino e di cibo. Da un sapiente mix di territorio e suggestioni, anche lontane, ne è sortita una bella carta, ridotta nell’offerta ma non certo sminuita dal punto di vista qualitativo. Al centro delle possibilità di scelta, ci siamo incuriositi di una proposta piuttosto inconsueta quali i Culurgiones. Una realizzazione basica e delicata , come quella che viene realizzata nell’Ogliastra. Con la patata, nel ripieno, a guidare, in modo delicato e sapiente, gli altri componenti di questo agnolotto dalle chiusure particolari. Cuciture che ne determinano anche, nelle loro differenze, la localizzazione gastro-territoriale sull’ isola.

cibus 13

Ad accompagnare un Rossese della Riviera di Ponente, soddisfacente e dai tannini non particolarmente spiccati. Ottimo compromesso tra la scelta di un prodotto dell’isola, forse richiesto in abbinamento territoriale, ma dovuto in ragione della voglia di sostenere le produzioni autoctone unitamente allo sguardo che già scavallava vero la secondo portata.

Una bella proposta, in termini di secondo piatto, quella dell’agnello alla libanese con cous – cous alla curcuma, piselli e salsa all’aglio. Un piatto equilibrato e semplice da gustare, un po’ meno da realizzare. Morbida la cottura dell’agnello, assolutamente non invasiva la curcuma a duettare con la salsa d’aglio. In mezzo i piselli a garantire una neutra linea di fresco confine.cibus 13

Cibus13 è anche un locale molto intimo e particolare con le sue dislocazioni sotterranee e le sue salette ricavate in modo elegante e piacevolmente informale. Il servizio è davvero competente e gentile, il prezzo è consono alla qualità dei cibi ma, onestissimo , anche in termini assoluti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.