Grande amore per il vino e grande amore per una terra di generose bruzzone vinotradizioni come la Valpolcevera. Un connubio che ha ispirato Andrea Bruzzone,della storica Enoteca Bruzzone Bolzaneto, a volere in modo molto forte un evento come “Nella valle del vino Genova in Valpolcevera” che si è svolto lo scorso fine settimana nella prestigiosa cornice di Villa Durazzo Bombrini che guarda proprio alla terra della Tavola Bronzea che si dispiega avanti il suo sguardo>>.

Lo scorso anno, con la prima edizione , eravamo  stati  noi ad essere andati incontro a Genova – ci dice Andrea Bruzzone che poi conclude – quest’anno abbiamo voluto portare Genova in Valpolcevera>>. Complimenti missione riuscita e obiettivo raggiunto.

bruzzoneAndrea Bruzzone ha voluto per questo evento, circondarsi di alcune selezionate realtà che fanno riferimento ad un territorio che è casa, ma anche punto fermo nell’attività dell’azienda. Dallo storico salumificio “Parodi” di Sant’Olcese alla proposta di agricoltura contadina di “Cascina Castello”di Serra Riccò. Si passa, poi, per i gustosi percorsi dell’azienda agricola “Forte Diamante” con le sue proposte casearie per concludere con le gustosissime tartare di “Tire-bouchon”. Gusti corredati anche dalla mostra fotografica dedicata al territorio.

Perfetto anfitrione, Andrea Bruzzone ha raccontato di una passione genuina nel fare vino ma non solo. Una passione che lo ha portato a produrre “Janua Valpolcevera Doc”, autentico protagonista di questo red carpet del gusto. Andrea Bruzzone se lo coccola nella suntuosa esposizione che troneggia nella sala maggiore di Villa Bombrini e ce lo racconta così:<<Un prodotto da uve tipiche, coltivato sulle ecolline dell’entroterra genovese>>. I vigneti sono quelli di Fegino e Sant’Olcese: Vermentino e Bianchetta genovese.

Con Antonio Del Giacco, delegato AIS, è stato piacevole spaziare dapprima al tavolo dei rossi. Qui grande attenzione per il  Valpolcevera “Treipaxi”, vinificazione di tre uve che sono il Ciliegiolo,il Dolcetto e la Barbera, coltivate in Valpolcevera. Tre uve e l’antica denominazione delle tre frazioni che ospitavano i vigneti.




Di particolare interesse “Sciu Sciaccauga” con una piccola percentuale di Granaccia, dal gusto rotondo ed importante. Sul tavolo dei bianchi a “Scia Pittauga”vinificato con uve autocotone con 30 ore di fermentazione sulle bucce. Ancora bianchi e allora la Bianchetta Genovese “Bunassa”. Un’eccellenza, esclusivo e prodotto con l’85% di uve Bianchetta coltivate in quella Valpolcevera, protagonista della degustazione di Villa Bombrini.

Tra i bianchi,ma inutile dirlo, non poteva mancare il Coronata , un vino che ha un grande posto nell’immaginario collettivo.Nasce sui vitigni a fasce che guardano il mare e sono quelli tipici della Bianchetta genovese:Bosco,Rollo e Vermentino.

bruzzone vinoUna dedica a parte e particolare, ad una sezione di grande charme: quella dell”Opificio clandestino degli In-fusi”. Dice Andrea Bruzzone:” Da ragazzo, perlustrando la cantina di mio padre Eugenio, oste della Valpolcevera, ero incuriosito dal sottoscala pieno di bottiglie dal contenuto di colori diversi con apposto un grande cartello indicante “Non toccare”. Vi erano scaffali pieni di grappe e di liquori con etichette scritte a mano, il tutto ottenuto dal suo alambicco, aiutato dagli amici più fidati e grandi bevitori, chiamati dai compaesani “Gli scappati di casa”.





 

Ed è da questo ricordo genuino che nascono le grappe ottenute distillando le vinacce dei vini Doc della Valpolcevera. Da una piccola quantità “chinata” di Coronata, nasce “Controvento”, come il “Bagascio”, è un Vermouth che viene prodotto da altro vino polceverasco.

Bruzzone vino

E poi gli infusi come “La Lalla Luisa”, ottenuta con le foglie di erba Luisa coltivate a Sant’Olcese. Una lunga serie che culmina con lo storico “Amaretto di Santa Marta”, liquore di mandorle e di antichissima ricetta.

Sono sapori di un’antica tradizione che si rinnova nel segno della Valpolcevera e nel nome di Bruzzone.

Via Bolzaneto 96R
Genova Bolzaneto
Liguria
16162
Italy
+39 0107455157+39 0107412293
http://www.andreabruzzonevini.it/bruzzonevini

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.