ll MoSa, Movimento delle Saracinesche, nasce a Genova, 15 aprile 2020. Parte  da un pagina di Facebook che gradualmente è diventata portavoce di una accanita protesta. 2 maggio click dayUna protesta  per difendere i diritti di chi ha una attività e non solo . Oggi la pagina ha circa 9000 iscritti e sono nate alcune sezioni in altre regioni. L’idea è scaturita di Marino Poerio, titolare di un piccolo forno nel capoluogo ligure. In breve tempo ha riunito artigiani, commercianti, bottegai, ristoratori, baristi e albergatori.

Adesso il MoSa passa all’azione, il 2 maggio  Click Day, una forma di protesta che consiste nel bombardare con email Istituzioni , ministri e organi di potere, inviate dagli iscritti al movimento. Ovviamente le email avranno tutte lo stesso messaggio e verranno mandate simultaneamente per rendere quasi impossibile ai destinatari riuscire ad ignorare le richieste del MoSa dopo il 2 maggio click day.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.