Ancora modi di dire e utilizzo di alimenti per garantirsi benessere personale e domestico. Insomma: prendere spunto dal classico detto  una mela al giorno
una mela al giornoPare che tenere una “castagna matta” ovvero una castagna d’India in tasca proteggesse dal raffreddore. Di aspetto meno medicamentoso era tenere uno spicchio d’aglio, questo modo pare preservasse dalle iatture!
Ma l’aglio non esauriva qui le sue funzioni, una resta d’aglio alla porta allontanava il malocchio, frettato sulla testa dei più piccoli li “esorcizzava” dai pidocchi e infine cuocerlo nello stufato di funghi, rassicurava sulla loro bontà.
A proposito per le pentole in terracotta appena comprate era buona norma frettarle sul fondo ancora con dell’aglio.
una mela al giorno Se si soffriva di mal di testa o si aveva la febbre alta, bastava mettersi delle fette di patate sulla fronte legata con una salvietta (la piccaggia).
Bruciare dei rametti di alloro nella stufa allontanava il demonio.
Avere delle piante di Miseria, a discapito del loro nome, portava ricchezza, così come la scopa di saggina alla porta allontanava i guai. INsomma: non solo una mela al giorno…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.