Eccola qua, finalmente, la Torta Paradiso. Nulla a che vedere, diciamolo subito, con il Pan di Spagna. Qui parliamo di “Genoise”, così come è meglio conosciuta in Francia. E’ stata la colazione o la merenda per molti, può anche essere un’ottima base in pasticceria. E’ leggera, certamente, e quindi è ottima anche se consumata da sola. Affogata nel latte è deliziosa, ma può anche accompagnare  uno zabaione o una frutta cotta.

da buonissimo .it

Ingredienti

  • Fecola di patate 100 grammi

  • Zucchero a velo 150 grammi

  • Cinque uova

  • Succo di un limone

  • Poco zucchero vanigliato

Sbattete i tuorli delle uova con lo zucchero a bagno maria. Aggiungete il succo del limone, la fecola e gli albumi montati a neve.

torta paradiso
da Occelli.it

Versate il composto  sopra una teglia imburrata. Fate cuocere a forno basso per 40/45 minuti. Sfornate la torta e spolveratela con zucchero vanigliato, la vostra Torta paradiso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.