Stile artigianoStile Artigiano  è fashion e convince Genova. Un modo per incontrare un mondo: quello dell’artigianato ligure nella splendida cornice di Palazzo Imperiale in Piazza Campetto a Genova. Auspice Luca Costi, segretario regionale di Confartigiano, l’eccellenza del mestiere dei mestieri si è dato convegno in un’autentica expo di gusti lunga tutta una serata. All’insegna dello slogan “Valore artigiano Compra artigiano” è stato un autentico piacere veder sfilare, su un’ipotetica ma tangibile passerella, il meglio del  meglio dell’artigianato locale. E così orafi e stile artigianocesellatori si sono frammisti ad artigiani dell’ingegno. Come quelli  che hanno portato uno splendido schiaccianoci innovativo che annulla i residui dei gusci e stilisticamente perfetto. E poi, ma come poteva essere differente, il food come protagonista. E allora dai salumi , al pesto passando per l’artigianato dolciario fino ad approdare ai vini di Bruzzone. Un susseguirsi di proposte all’insegna dell’eccellenza e del mai scontato. Ma lo stile artigiano non si ferma certamente qui.  Nell’immediato orizzonte alcune coinvolgenti iniziative come quelle previste dal 6 al 12 dicembre all’insegna di Botteghe artigiane di Genova e della Liguria. Ma c’è anche Walking camminate tra e botteghe artigiane previsto per sabato 11 dicembre con partenza da Piazza Campetto. Il 12 dicembre, infine , grande appuntamento con Stile Artigiano al Chiostro dei Canonici di San Lorenzo. Insomma: Stile Artigiano affascina davvero tutti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.