Panissa con olio e limone: ma metteteci anche due cipolline

panissa con olio e limonePanissa con olio e limone, autentica bontà. Noi siamo abituati, conosciamo meglio la panissa fritta, le famose panissette. Un tempo era un piatto molto povero, a base, come noto , di farina di ceci . Molte le varianti proposte per il condimento della panissa. Ad esempio provatele con delle cipolline che possono essere tanto crude tagliate finissime, quanto rese leggermente croccanti dopo un veloce passaggio in olio caldo. Può essere considerata, a tutto diritto, un piatto unico, specie in relazione alla generosità delle porzioni.

Ingredienti 

  • Farina di cecci 300 gr.

  • panissa fritta, panissa con olio e limone, Olio extra vergine d’oliva 4 cucchiai

  • Un limone

  • Pepe nero

  • Sale

  • Cipolline a piacere

La preparazione 

Stemperate la farina di ceci in acqua tiepida e versatela poco alla volta mescolando, magari con l’ausilio di una frusta, in modo tale da evitare grumi. Salate opportunamente  e fate riposare per un po’. Mettete il composto al fuoco  rimestando fino a quando non avrete ottenuto una crema densa che si staccherà dalle pareti della pentola. Scodellatela e fatela raffreddare. Conditela con succo di limone, olio crudo e pepe nero a mulinello. Potrete anche aggiungere qualche cipollina tagliata fine e precedentemente dorata. Potrete anche tenere il composto lievemente più liquido e non farlo raffreddare eccessivamente. Condite allo stesso modo e mangiate la vostra panissa con olio e limone come se fosse una minestra. Sarà buonissima lo stesso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.