Agrichef  Varazze , ecco il festival : svelati i nomi degli agriturismi in gara e la composizione della giuria
Sono dieci le aziende agricole che, con i rispettivi cuochi di riferimento, prenderanno parte alla prima edizione ligure di Agrichef Festival. Parliamo della rassegna promossa da Turismo Verde di Cia-Agricoltori Italiani per valorizzare la professionalità con la quale gli agriturismi preservano le produzioni di prossimità e tramandano la cucina della tradizione.

Agrichef a Varazze

L’appuntamento è per mercoledì 6 febbraio al centro di formazione turistico alberghiero Is.For.Coop ex Miretti di Varazze. Qui – alla presenza dell’assessore regionale all’agricoltura Stefano Mai, del presidente della provincia di Savona Pierangelo Olivieri, del sindaco di Varazze Alessandro Bozzano, del direttore nazionale di Turismo Verde e La Spesa in Campagna Tommaso Buffa e del presidente di Cia Liguria Aldo Alberto – si contenderanno un posto nella finale nazionale gli chef.

Dario Pastor dell’agriturismo Ca’ de Na a Buggio (IM). Barbara Moroni de La Selva a Varigotti (SV). Cristian Ricci dell’agriturismo Rimosi di La Spezia; Flavio e Manuela Gorni dei Monaci Templari a Seborga (IM). Gian Paolo e Silvia Pisano di Ca’ du Gregorio a Verezzi (SVI). Giuseppe e Alessandro Cardone di U Caruggiu a Stellanello (SV). Jutta Jirovec de Il Pellegrino a Varese Ligure (SP). Brigitte Bruschi di Ca’ Sottane a Borgomaro (IM). Luigi Vidili e Riccarda Roner di Le Navi in Cielo a Imperia. e Sergio Delfinto de La Tana degli Orsi a Varazze (SV).

 

Secondo quello che è lo spirito alla base stessa del Festival, gli “Agrichef” di ciascun agriturismo saranno affiancati ai fornelli da altrettanti aspiranti cuochi iscritti alla scuola alberghiera. In questo caso gli alunni della classe terza dell’istituto Is.For.Coop, guidati dalle tutor Monica Campana e Sonia Moretti.
Le preparazioni saranno valutate da una giuria di esperti composta dai giornalisti specializzati Stefano Pezzini e Marco Benvenuto e da cinque professionisti dello stesso istituto Is.For.Coop: il coordinatore Maurizio Roggerone, i cuochi Vincenzo Bova e Antonio Cefalo, il maitre Andrea Garelli ed il capo barman Roberto Marioli.




Dalle 9 alle 11 è prevista la prima sessione che vedrà impegnati cinque “Agrichef” e i rispettivi aiutanti; i cinque team rimanenti scenderanno in campo – o, per meglio dire, in cucina – dalle 11,30 alle 13,30. Alle ore 14 inizierà la valutazione dei piatti da parte della giuria. Alle ore 16 è prevista l’elezione dell’Agichef vincitore al quale, come detto, toccherà l’onore di rappresentare la Liguria all'”Agrichef Festival” nazionale, in programma a Roma nella prossimo mese di aprile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.