Fotografare il cibo mette in campo delle abilità e delle sensibilità. Oggi con uno smartphone, al ristorante, immortaliamo i piatti che condividiamo, poi, sui nostri profili social.

Però, quando  ne abbiamo l’occasione, restiamo estasiati di fronte a particolari foto di piatti realizzate in modo professionale. E’ questo il caso di Irma Fiorillo, giovane fotografa genovese molto versatile.

Tra le sue passioni, fotografiche e non, anche quella del cibo. E, allora, ne saltano fuori effetti di questo tipo.

 

Irma Fiorillo

Irma Fiorillo
Sono un’appassionata di fotografia sin dai tempi delle scuole superiori, quando ho scoperto la materia “fotografia” nel mio corso di grafica pubblicitaria in cui cui mi sono diplomata nel 2010 Da quel momento ho cominciato a studiare la materia frequentando costantemente corsi di apprendimento. In particolare mi affascina il mondo culturale del cibo. Mi piace far conoscere l’arte della cucina attraverso le mie fotografie. Immortalare il momento in cui il cuoco prepara con “amore” i suoi piatti pronti per esserli degustati! Mi piace sperimentare e conoscere l' arte che c è dietro ad ogni piatto! Al momento collaboro con l’agenzia Fotografica “Genovastudio” in via Granello 74R

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.