Accademia Italiana della Cucina molto effervescente in questo ultimo periodo all’ombra della Lanterna. Sempre in prima linea a promuovere e premiare le eccellenze del territorio e i ristoranti di punta genovesi. Sotto la guida del dinamico delegato, l’avvocato Manuel Macrì, e una  Laura Gambardella attenta a comunicare eventi e situazioni, la Consulta ha voluto premiare  l'”Ippogrifo” dei fratelli Vaccaro. Un autentico locale di culto, quello di Via Gestro.  Con un passato scintillante, ma con un presente che ben si affaccia sul futuro in termini di approccio qualitativo alla cucina e ai suoi cambiamenti.  Il premio, meritatissimo, è arrivato ” In ragione dell’altissimo livello gastronomico ” mantenuto dal locale nel tempo. Un premio che non era mai stato conferito ad un locale genovese. Un riconoscimento  che spetta a chi, “Negli anni ha saputo mantenere  un’altissima qualità delle materie prime e dei piatti proposti” testimoniato anche dal fatto che l’Ippogrifo mantiene, da tempo, il livello di ” 4 tempietti” nella pubblicazione online.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.