brutti ma buoniI brutti ma buoni sono un dolce molto semplice e tradizionale.  Ma hanno un solo difetto: durano pochissimo perché vengono spazzolati all’istante. Una versione alle nocciole, quella che proponiamo. Particolarità molto significativa non contengono grassi, burro, farina o uova. Insomma davvero da conoscere e provare. Allora vediamo la ricetta.

 

FERNANDA LI PREPARA COSI’

 

 

Mi chiamo Fernanda sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata su un’importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un’importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.