Sagre a GenovaPartiranno in 16 ma solo uno ce la farà. Chef in gara all’Arena Albaro Village tra venerdì e domenica, nell’ambito della grande kermesse dedicata al cibo e alla sostenibilità. E c’è da giurare che saranno social chef.  Per l’occasione le piscine si trasformeranno in un grande Green & Food Village, come da titolo della manifestazione. La gara, che vedrà i magnifici 16 impegnati a valorizzare i prodotti del territorio nell’ambito dei disciplinari di Liguria e Genova Gourmet , si prospetta accesa e combattuta. Un autentico parterre de roi ai nastri di partenza con Gabriele Scalia, Erica Giordana, Matteo Bruzzone, Massimiliano Chiappino.  Federico Gamalero, Marco Visciola, Simone Vesuviano, Ivan Maniago.  Maurizio Pinto, Alessandro Dentone, Fausto Scola, Andrea de Galleani. Mattia Congia, Alessanro Masone, Cosimo Bunicelli, Daniele Rebosio . A presiedere la giuria ci sarà Davide Oldani, chef pop. Protagonisti

Social chefSalvatore Musella è chef raffinato e navigato. Adesso è approdato al Caveau di via Parma a Pegli. Un locale dove, chi ha avuto la fortuna di assaporare la sua cucina, ha potuto constatare che il grande Salvatore è come il vino: più passa il tempo e migliora. L’innato charme che lo ha visto protagonista in passato a Kapperi e poi all’Olivè, in questo bel locale pegliese si esprime in modo appropriato. I toni sono soffusi, la sua cucina, ricca di sapori mediterranei, è molto apprezzata. Barone

La Ruota di Nervi, in via Oberdan,  è un locale storico dal  curriculum impareggiabile. Di recente ha festeggiato i 50 anni di vita che tra i ristoranti  genovesi è certamente una notizia. Era tra i locali preferiti dalla Samp d’Oro dei ragazzi terribili Vialli e Mancini che avevano casa poco distante e bottega, il campo Mugnaini di Bogliasco, in bella vista. Chissà se avevano scelto La Ruota per il suo superbo cocktail di gamberi che ancora  viene proposto oggi con grande successo.  Lo gestisce la famiglia Cossu e da un po’ di tempo, al fianco di Christian Cossu, fine sommelier, c’è Valentina Massa già giornalista di punta di Telecity e di radio 19. La bella Valentina, splendida mamma, ha abbandonato la carriera per seguire la famiglia  e ora cura l’immagine del locale con grande successo. Di recente ha postato una bellissima foto del suo matrimonio: “Già sette anni, nozze di rame” la sua dedica…Ma si sa che con il nobile metallo si cucina alla perfezione. Solare

Social chefNon solo social chef .Professione? Foodblogger o giù di lì visto che Monica Benedetto (Una padella tra di noi  ) e Fernanda Demuru ( Il leccapentole e le sue padelle ) stanno marciando molto spedite. Accumulano followers come delle autentiche regine del web. Mettono in campo ricette innovative e , spesso, legate alla tradizione. Dopo tante esibizioni, sono le preferite di Luisa Orizio, incontrastata video foodblogger genovese e protagonista sull’emittente Telenord e su Giallo Zafferano. Adesso Monica e Fernanda hanno messo insieme una performance a quattro mani. Uno show cooking all’interno dell’enoteca Squillari di via Trento. Splendida padrona di casa Elvira Ackermann che ha voluto che l’evento si svolgesse sotto l’egida dell’ associazione Le donne della birra. Nel menù di Fernanda e Monica Spatzle con salsiccia e  rucola alla birra Cannabis  e Birramisù alla Green’s Dark Ale. Birrose

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.