Torna la bella stagione e il calendario delle sagre a Genova nei  fine settimana si anima di tante proposte legate al cibo che toccano il mare ma , soprattutto, l’entroterra.

 

Sagre in LIguria, Sagre a Genova, fitto il calendario delle proposte.

La mezza Carolina protagonista ad Arenzano

La mezza Carolina è il cocktail che caratterizza la cittadina rivierasca. Fu inventato nel 1967 da Ilio Ricchetti, allora titolare del bar Nardin. Si miscela mezzo bicchiere di vodka, mezza bottiglietta di Schweppes all’arancia, Bitter Campari e mezza fetta d’arancia. La storia vuole prenda nome da una ragazzina del luogo dalle fattezze minute.
Si tratta della prima edizione e si svolge nel parco di Villa Figoli domenica 1 luglio. L’ingresso è gratuito, ovviamente ci sarà la Mezza Carolina ma anche il gelato dedicato e molti stand gastronomici. Soggetti Smarriti e Andrea Di Marco negli spettacoli serali. La serata si svolge nel giorno dedicato alla Santa.

Braghetta Beer Festival in Piazza Sarzano

Continua fino a domenica 1 luglio la festa del Civ di Piazza Sarzano e Sant’Agostino .
Piazza Sarzano
Sei birrifici artigianali nazionali,  e un Beer Shop a tema, banchi di gastronomia, a cura del Civ di Sarzano e Sant’Agostino, organizzazione promotrice dell’evento, in cui si potranno trovare tipicità liguri non a km0 bensì a M0.  Infatti, le acciughe fritte  del festival arriveranno direttamente dalla Darsena. Due fermate di Metro in tutto, ovvero M0. Sagre a Genova davvero per tutti i gusti.

La sagra del raviolo di Borgo Fornari

Torna la carica dei 100 mila ravioli fatti a mano per questa diciannovesima edizione della sagra della  pasta ripiena casalinga. Si va avanti fino a domenica 1 luglio per questo evento che da due decenni caratterizza la vita estiva della valle. Ravioli ma non solo: anche altre specialità genovesi e liguri.

A Sant’Olcese la festa della Croce Rossa

Fino a mercoledì 3 luglio, presso il locale centro sportivo, ci saranno panini, fritti vari, focaccette, l’immancabile pesto e molte altre specialità. Sabato 30 giugno spettacolo  con Maurizio Lastrico.

RAVIOLI

 

Ad Avegno la festa patronale

San Pietro di Avegno in grande spolvero per il suo Santo Patrono. Fino a domenica 1 luglio gastronomia, a base di asado, fritture, focacce e vari tipi di dolce. . Non mancano la pesca di beneficenza ed i balli.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.