grande fritturaPer fare una Grande Frittura ci vuole una Grande Padella!

A Camogli sembra che abbiano seguito alla lettera la battuta del celebre imbianchino della pubblicità dei pennelli Cinghiale.
Anche se a dire il vero le grandi padelle di Camogli, quelle della Sagra del pesce risalgono all’ormai lontano 1954, quasi un ventennio prima del divertente carosello.
Da allora un succedersi di padelle giganti migliorate nel tempo tanto da rendere quella attuale anche smontabile per agevolarne gli spostamenti.
Oggi la padella in funzione misura un diametro di 4 metri.
Una “mania di grandezza” che è soprattutto un vanto non solo per la “Città dei Mille Bianchi Velieri” ma per tutta la regione.
Buona Cucina

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.