Un po’ di nostalgia per le frittelle di bianchetti, inutile negarla…Tuttavia, da quando esiste il divieto di cattura del novellame, i rossetti si sono dimostrati degli efficaci succedanei. Tanto da realizzare delle ottime frittelle di rossetti .

In questo caso, come sempre, occorre fare molta attenzione alla scelta della materia prima. Mai  farsi “fregare” da proposte tanto allettanti nel prezzo tanto quanto disdicevoli in termini di gusto e di sicurezza alimentare. Ci riferiamo , ovviamente, alle proposte che giungono , spesso mascherate, dal sud est asiatico.

Detto della freschezza e della qualità del prodotto, occorre mettere l’accento sulla scelta dell’olio di frittura, con particolare riferimento al “punto di fumo”  e alle capacità personali di realizzare una frittura senza sbavature.

FERNANDA LE REALIZZA COSI’

Questo ci fa capire che dire semplicemente frittelle di rossetti può apparire riduttivo se ,invece, è vero che dietro a questa gustosissima realizzazione si cela un mondo di sapienza gastronomica.

Fernanda Demuru
Mi chiamo Fernanda sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata su un’importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un’importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.