Segnatevi questa data sul calendario del buongusto: lunedì 3 maggio. Don’Cola Milano da sogno diventa realtà.  Sbarca sotto il Duomo o, per meglio dire,  ritorna nella capitale meneghina. E lo fa in grande stile con l’apertura del suo bar- bottega nella zona di Brera. Siamo al 16 di Via Fatebenefratelli.

Don'Cola Milano Don’Cola porta la sua anima siciliana nel cuore di Milano. <<Un progetto al quale ho lavorato molto – ci racconta Fortunato Di Marco dal punto vendita di via Cesare a Genova. Abbiamo scelto, al momento, la formula bar -bottega con la possibilità di svariare dalla colazione all’aperitivo e trovare poi, disponibili, i vari prodotti siciliani all’interno della nostra ampia selezione>>.
Don’Cola, versione milanese, sarà una proposta siciliana a 360 gradi: 100% della grande qualità dell’isola dove tutte le materie prime lavorate provengono proprio dalla Sicilia.
<<Abbiamo strutturato la nostra proposta su cinque momenti della giornata – continua “Fortu” – dove si parte con la colazione e si prosegue con la pasticceria, il pranzo, l’aperitivo rigorosamente made in Sicily e il market che è, certamente, un nostro fiore all’occhiello. Avremo anche una boule, ovviamente dedicata alla Sicilia>>.
Don'Cola MilanoDon ‘ Cola Milano sarà aperto dalle 7 alle 22. Si potrà iniziare, così, la giornata con una golosa brioche al pistacchio farcita sul momento. <<Avremo tre banchi dedicati. Uno, cui diamo molto valore, direttamente su strada perché intendiamo spingere forte sul concetto di takeaway che ben si sposa con alcune nostre proposte caratteristiche e con le nuove tendenze che abbiamo assimilato in questo ultimo periodo>>. Nel raccontarci questa nuova avventura milanese dove tutto ricorda, a partire dagli arredi, quella proposta che ormai da oltre un decennio è entrata nelle abitudini dei genovesi, Fortunato Di Marco si fa scappare un mezzo sorriso alla più che banale domanda <<Don’ Cola si ferma qui?>>. Ci potrebbero essere novità in arrivo: state sintonizzati…Picciotti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.